Spett.li Clienti/Fornitori  

INFORMATIVA

 

Spett.li Clienti/Fornitori

 

Il Decreto Legislativo del 30 giugno 2003, N. 196, recante: “Codice in materia dei dati personali” ha la finalità di garantire che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, nonché della dignità dell’interessato, inteso quale persona fisica, persona giuridica, Ente o Associazione cui si riferiscono tali dati personali.

Tale Decreto Legislativo disciplina il trattamento dei dati personali, intendendosi per tale qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l’ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distribuzione di dati, anche se non registrati in una banca dati.

Ai sensi dell’articolo 13 ditale Decreto Legislativo, in qualità di Titolare del trattamento, Vi rendiamo alcune informazioni riguardanti l’utilizzo dei dati personali.
 

OGGETTO DELL’INFORMATIVA E MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

Le informazioni oggetto della presente riguardano i dati inerenti la Vs. Azienda che sono oggetto di trattamento da parte nostra, sia quelli raccolti prima d’ora che quelli che verranno acquisiti in futuro, sia direttamente che tramite terzi.

Il Titolare ed i Soggetti esterni delegati dal Titolare possiedono archivi cartacei e banche di dati relativi ai propri Clienti/Fornitori (dati anagrafici, Codice Fiscale ed altri numeri di identificazione personale; estremi dei documenti di identificazione; dati derivanti dai Pubblici Registri; elenchi, atti o documenti conoscibili da chiunque; dati relativi ad attività economiche, commerciali, finanziarie, assicurative e lavorative; ogni altro dato necessario all’adempimento degli obblighi previsti da leggi, regolamenti e normative comunitarie).

FINALITÀ DEL TRATTAMENTO CUI SONO DESTINATI I DATI PERSONALI

Il trattamento dei dati personali dell’interessato avverrà principalmente al fine di adempiere gli obblighi previsti da leggi, regolamenti e dalla normativa comunitaria, derivanti da contratti da stipulare o stipulati, nonché di conseguire una serie di finalità istituzionali, strettamente connesse o strumentali all’attività dell’azienda, quali, ad esempio:

1.      acquisizione di informazioni preliminari alla stipulazione di un contratto;

2.      esecuzione di una fornitura, di un servizio o comunque di una o più operazioni contrattualmente convenute;

3.      controllo all’andamento delle relazioni con la clientela e/o dei rischi connessi;

4.      in genere, per esigenze di tipo operativo, amministrativo e gestionale;

5.      in genere, per l’adempimento di obblighi fiscali e contabili;

6.      analisi statistiche interne;

7.      attività di marketing attraverso l’invio di materiale promozionale e pubblicitario inerente prodotti o servizi analoghi a quelli oggetto del rapporto commerciale in essere;

8.      informazioni sulla solvibilità.

NATURA DEL CONFERIMENTO DI DATI PERSONALI E CONSEGUENZE DEL RIFIUTO

Il conferimento dei dati personali non è obbligatorio.

Tuttavia, si avverte che l’eventuale rifiuto da parte dell’Interessato di fornire talune informazioni richieste avrà come conseguenza l’impossibilità per il Titolare di adempiere i propri obblighi contrattuali in relazione al rapporto tra il dato e le operazioni ed i servizi richiesti e, pertanto, l’impossibilità di effettuare le operazioni ed i servizi stessi. Nessuna conseguenza negativa riguardo all’effettuazione delle operazioni e dei servizi richiesti può essere tratta dalla mancata prestazione del consenso per le finalità di cui ai suddetti punti 6. e 7. delle “finalità del trattamento cui sono destinati i dati personali”.

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI E TEMPO DELLA LORO CONSERVAZIONE

In relazione alle indicate finalità, il trattamento dei dati personali avviene in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi, nel rispetto della normativa vigente, e potrà essere effettuato attraverso strumenti manuali, informatici e telematici, con logiche strettamente correlate alle suddete finalità. I dati in oggetto saranno conservati per i tempi prescrizionali di legge; al termine ditale periodo, saranno sottoposti a blocco in attesa di una loro definitiva distruzione, ai sensi del Decreto legislativo deI 30 giugno 2003, N. 196.

CATEGORIE DI SOGGETTI AI QUALI I DATI PERSONALI POSSONO ESSERE COMUNICATI

I dati personali, non sensibili, in nostro possesso che Vi riguardano possono essere conosciuti dai dipendenti e collaboratori del Titolare del trattamento nella loro qualità di Responsabili o Incaricati del trattamento stesso. Per lo svolgimento della propria attività, il Titolare può avvalersi anche di soggetti esterni per l’esecuzione dei servizi resi. Pertanto, i Vostri dati personali potranno essere comunicati e diffusi, sempre nel rispetto della presente normativa. Vi informiamo, dunque, circa l’ambito di comunicazione e diffusione che potrà riguardare i Vostri dati personali. Secondo le finalità precedentemente dettagliate, potremo comunicare o diffondere i Vostri dati personali, sia in ambito nazionale sia in ambito internazionale (readyHosting), a soggetti quali:

1.      Aziende di trasporto e spedizioni;

2.      Agenti, rappresentanti, procacciatori che operano per la scrivente, aziende appaltatrici, lavoratori autonomi ed aziende committenti;

3.      Enti ed Organizzazioni pubblici e privati;

4.      Istituti di credito, Società per Recupero Crediti e Compagnie di Assicurazione;

5.      Amministrazioni Finanziarie;

6.      Istituti previdenziali ed Assistenziali e Casse Nazionali di Previdenza ed Assistenza di categoria;

7.      Altri professionisti con i quali la scrivente intrattiene rapporti di collaborazione;

8.      Società ed imprese esterne con le quali la scrivente intrattiene rapporti di collaborazione e che forniscono servizi di elaborazione dati ed altri servizi amministrativi, societari e tributari in genere;

9.      Addetti alla gestione, manutenzione/riparazione ed assistenza di componenti hardware, software, siti internet e servizi di posta elettronica.

 

I soggetti appartenenti alle suddette categorie alle quali i dati personali possono essere comunicati utilizzeranno i dati personali in qualità di Titolari, ai sensi del suddetto Decreto Legislativo, in piena autonomia. Informazioni più dettagliate su tali soggetti possono essere richieste presso gli uffici del presente Titolare.

I dati possono essere diffusi in forza a provvedimenti, leggi o regolamenti.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

L’articolo 7 del Decreto Legislativo del 30 giugno 2003, N. 196, il testo del quale è riportato in calce, conferisce agli interessati l’esercizio di specifici diritti in relazione al trattamento dei propri dati personali, in particolare il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiedere la rettifica, l’aggiornamento e la cancellazione, se incompleti, erronei o raccolti in violazione della legge, nonché di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi; nei limiti ed alle condizioni previste dagli articoli 8,9 10 del citato Decreto Legislativo.

ESTREMI IDENTIFICATIVI DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento è la scrivente i cui dati sono riportati nell’intestazione del presente documento. A tutt’oggi non è stato nominato alcun responsabile.

Per ottenere ulteriori informazioni in ordine al trattamento ed alla comunicazione di Vostri dati personali nonché l’elenco completo dei Responsabili e degli incaricati, potrete rivolgerVì presso i nostri uffici.

 

 

 

Articolo 7— Decreto Legislativo del 30 giugno 2003, N. 196

Diritti di accesso ai dati personali ed altri diritti

  1. L’interessato a diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

  2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

a)       Dell’origine dei dati personali;

b)       Delle finalità e modalità del trattamento;

c)       Della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

d)       Degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;

e)       Dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

  1. L’interessato ha diritto di ottenere:

a)       L’aggiornamento, la rettifìcazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

b)       La cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c)       L’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

  1. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a)       Per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo delle raccolte;

b)       Nel trattamento dei dati personali che lo riguardano a finì di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.